Se avete iniziato a notare un assottigliamento dei capelli, vi sembra di perderne di più, o se avete una bella chioma e non volete perderla, siete nel posto giusto.

Nonostante siamo un’azienda fornitrice di soluzioni anti-calvizie non chirurgiche, siamo anche convinti che prevenire la caduta dei capelli sia molto importante. Quindi, eccoci qua con un articolo ricco di spunti interessanti da prendere in considerazione per la cura quotidiana dei capelli.

Questo articolo è stato pensato principalmente per un pubblico femminile, ma ci sono molti consigli utili anche per gli uomini.

 

Prevenire è Meglio che Curare

 

Partiamo con una piccola introduzione sul capello.

Il capello è composto principalmente da cheratina (65-95%), il resto è un concentrato di acqua, lipidi e pigmenti. La cheratina è formata da due amminoacidi (lisina e cistina).

Perché vi sto parlando della struttura del capello? Ottima domanda! Per capire cosa può fare bene al capello e quindi prevenire la sua caduta è essenziale conoscere queste informazioni. Infatti, il primo consiglio è...


MANGIARE SANO

Avere una dieta bilanciata è essenziale per la salute del nostro corpo. Se volete avere un fisico invidiabile al mare, cominciate per tempo e diffidate di quelle diete che vi promettono di dimagrire decine di chili in un mese. Non dico che non sia possibile, ma sicuramente dovrete sottostare a regimi alimentari ferrei che vi privano di alcuni elementi fondamentali per la salute del vostro corpo e dei vostri capelli. Siete disposti a barattare un fisico da copertina con un fisico sano? A voi la scelta!


Mangiare sano carni bianche, rosse, verdure, legumi


Essendo la lisina in particolare un amminoacido essenziale che compone la cheratina, sarà importante includerla nella dieta, assumendo: carni bianche e rosse, pesce e legumi. Si raccomanda anche di fare attenzione a queste altre sostanze importanti: il ferro essenziale per l’ossigenazione dei tessuti, il magnesio e il rame che partecipano al processo di formazione della melanina.

 

NO PETTINATURE TROPPO STRETTE


Non fate pettinature troppo strette per troppo tempo


È vero che lo styling è importante per i capelli e si vogliono acconciature sempre più ricercate, ma state attente! Code, treccine, chignon troppo stretti o tenuti per troppo tempo possono nuocere alla salute del follicolo stesso indebolirlo fino a fare cadere il capello precocemente. Non sono in poche, infatti, le ragazze che si fanno fare le treccine al mare e poi si ritrovano senza capelli in alcune zone del cuoio capelluto. In realtà sono un ottimo modo per proteggere i capelli durante l’estate, ma si deve prestare attenzione a un paio di cose: fatele fare da un professionista, o comunque qualcuno di cui vi fidate e tenetele per massimo 4 settimane, non di più.

NB: quando ve le togliete, non spaventatevi se nel pettine alla prima passata trovate tantissimi capelli. Perdiamo all’incirca 100 capelli al giorno, ma se rimangono imprigionati da qualcosa non cadono. Quindi quando andremo a slegare le trecce e a pettinarci vedremo quelli di 21 o 28 giorni tutti insieme!


Sapevate che durante l'allattamento e in generale a tre mesi dal parto perdiamo un numero consistente di capelli? Vi è capitato e vi siete chieste il perché? In questo articolo spieghiamo cosa succede a livello ormonale nel corpo della donna che la porta a perdere molti capelli nel periodo post gravidanza.

 

PROTEZIONE DAI RAGGI ULTRAVIOLETTI

Parlando di treccine e di estate, non possiamo non avvertirvi sulla nocività dei raggi ultravioletti per i capelli. Tutti sappiamo degli effetti negativi sulla pelle, perché una bruciatura si sente... anche per qualche giorno. Quelli sui capelli sono spesso sottovalutati, perché non immediatamente percepibili. In effetti sì, è stato comprovato da diversi studi scientifici che la troppa esposizione al sole può:

  1. Avviare un processo di fotoossidazione, alterandone la composizione chimica.
  2. Provocare la perdita di proteine nelle cuticole.
  3. Diminuire la capacità di trazione del capello.

PETTINARE I CAPELLI


Come pettinare i capelli per non spezzarli


Specialmente se sono sfibrati o fini, fate attenzione al modo e allo strumento che utilizzate per pettinarvi i capelli. Consigliamo di utilizzare una spazzola o un pettine dai denti larghi e di spazzolare delicatamente, ciocca per ciocca e dividendo la zona in più parti verticalmente e partire dal basso fino ad arrivare alla radice. NB: quando sono bagnati, i capelli sono molto più fragili poiché dopo lavati la fibra capillare diventa molto più porosa, rendendoli facili da spezzare con una semplice passata di spazzola. Il consiglio è quindi quello di spazzolarli prima di una bella doccia.

 

LAVARE I CAPELLI


Sciacquare i capelli in acqua fresca


Avete mai sentito dire che lavare i capelli troppo spesso provoca la loro caduta? I professionisti del settore ammettono che lavarli tutti i giorni possa nuocere alla loro salute e suggeriscono di farlo ogni due o tre. Sapevate invece che sciacquarli con l’acqua fredda sigilla le squame, evitando che s’increspino e li rende più lucenti? Lavateli con acqua tiepida, come fareste di solito, che aiuta a rimuovere meglio il grasso dei capelli e poi fate l’ultimo risciacquo con acqua fredda. Inoltre l’acqua fredda restringe i pori diminuendo la secrezione dei grassi e allo stesso tempo, chiudendo le cuticole rende più facile l’assorbimento di creme o balsami.


PROTEZIONE CONTRO LE FONTI DI CALORE

Abbiamo parlato di spazzolatura pre-bagno, di lavaggio e adesso siamo arrivati alla piega. Sappiamo già gli effetti negativi dati dal troppo calore sui capelli e adesso vediamo come asciugarci i capelli senza rovinarli. Tenete la piastra a un massimo di 150 gradi e il fon ad almeno 15 cm dalla testa e proteggete i capelli con un prodotto specifico prima di sottoporli all’incontro con qualsiasi forma di calore.

 

Questi sono alcuni consigli su come prevenire la caduta dei capelli e la calvizie. Se vi sono piaciuti, seguiteci anche su Facebook, dove ogni giorno postiamo informazioni interessanti sui capelli, la loro cura e gli stili di moda. Se volete conoscere meglio i nostri prodotti, abbiamo anche un canale YouTube.

Grazie a tutti e alla prossima!