La caduta dei capelli causa calvizie, ma cosa causa la caduta dei capelli? Qualcuno dice sia ereditaria, altri incolpano l’età, una dieta sbagliata o lo stile di vita. Un numero considerevole di persone crede a quanto elencato sopra, ma queste cose causano veramente la caduta dei capelli permanente o si tratta solo di fake news? Cosa pensereste se vi dicessimo che i fattori scatenanti la caduta dei capelli da voi conosciuti non sono veri, ma falsi miti?

 

Noi di Lordhair crercheremo di sfatare questi falsi miti sulla caduta dei capelli rivelandovi i fatti che portano alla caduta dei capelli in uomini e donne.

 

1. Non usare lo shampoo

“Non usare troppo shampoo, o i capelli si indeboliscono e cadono!” quante volte avete sentito questa frase? La verità è che è perfettamente normale che cada qualche capello quando ci si lava la testa. La pulizia dei capelli deve avvenire almeno una volta la settimana, per evitare che si formi forfora o che puzzino. Se si utilizza lo shampoo si puliscono meglio. La caduta dei capelli non ha niente a che fare con lo shampoo. L’importante è stare attenti alle quantità di sostanze chimiche.

 

2. È genetica

La genetica è quella che viene citata di più come causa di perdita di capelli. La predisposizione alla calvizie maschile è  ereditaria, ma che la calvizie possa essere ereditata solo dal padre o dalla madre è un falso mito. La trasmissione di calvizie dipende da fattori ereditari dominanti, non solo dai geni dell’individuo. La calvizie può essere ereditata da un qualsiasi genitore e non esiste gene che possa venire incolpato.

 

Calvizie genetica falso mito

 

3. Testosteroni

Ecco un altro mito da sfatare: alti livelli di testosterone o diidrotestosterone (DHT). Si tratta di androgeni che danno all’uomo le tipiche caratteristiche maschili. Il DHT si pensa causi la miniaturizzazione dei follicoli e che questo contribuisca alla calvizie maschile. Il diidrotestosterone è troppe volte incolpato di causare la caduta di capelli, ma in realtà è la sensibilità dei follicoli capillari che li porta alla loro inevitabile caduta, non gli elevati livelli di testosterone.

 

4. Sei troppo stressato

Un altro mito comune sulla perdita dei capelli è lo stress. Chi sta affrontando un periodo di stress, ansia o che hanno attraversato un momento traumatico possono notare un’eccessiva caduta di capelli, ma questa condizione è temporanea. Si sistemerà tutto quando i livelli ormonali si regolarizzeranno. Quindi, se siete sotto esame, avete pressioni al lavoro, state attraversando un brutto momento col vostro partner o un qualsiasi altro problema legato all’emotività, non preoccupatevi che non diventerete calvi!

 

Se la perdita di capelli è elevata potrebbe essere dovuta a qualcosa di più serio, come alopecia o tricotillomania.

 

5. Perdo capelli solo in un punto

Un falso mito che ha dell’interessante è la credenza che la calvizie possa iniziare da un qualsasi punto del capo.

La caduta dei capelli, è vero, inizia in alcune zone per poi espandersi per tutta la testa, ma ha un ordine preciso. Parte dalla fronte, sulle tempie, dove l’attacatura prende la forma di una ‘M’. Nell’avanzare del tempo, i capelli diventano sempre di meno nella zona del vortice (chierica), lasciandoli solo dietro e ai lati, a forma di ‘U’.

 

6. È l’età

Si crede che le persone anziane perdano i capelli. Ma è vero? Alcuni studi hanno rivelato che non tutte le persone anziane soffrono di calvizie. Anche a cinquanta o sessant’anni ci sono individui che hanno ancora lo scalpo completamente coperto con i propri capelli naturali. È lo stile di vita, la dieta e la cura dei capelli che contribuisce a un follicolo sano, non l’avanzare dell’età. Ed è così che sfatiamo anche questo mito.

 

Età causa perdita di capelli falso mito

 

7. Cappelli e berrette

Cercatelo, è venuto prima il cappello o la calvizie? La risposta è sempre: la calvizie! Si tratti di uomini o donne, si è sempre sofferto di calvizie nei secoli e i cappelli sono stati ingiustamente incolpati per questo. Non tutti gli sportivi che indossano cappelli sono calvi e non tutti quelli che non li indossano hanno capelli sani. Lordhair vi ha quindi sfatato un altro mito sulla caduta dei capelli.

 

8. Non ci sono medicine che aiutano

 

I trattamenti contro la caduta dei capelli sono stati criticati enormemente a causa di altri effetti collaterali. Non ci sono dubbi, si possono verificare effetti collaterali in alcune persone, ma sarebbe sbagliato dire che non contano niente. È vero, i prezzi sono elevatissimi, ma non sono trattamenti completamente inutili per far fronte al problema della calvizie.

 

Tutti questi falsi miti vi confondono? Leggete le 15 cause responsabili per la caduta dei capelli negli uomini!

 

9. Troppi prodotti

Sì, è vero che molti prodotti per capelli sono caratterizzati da alte quantità di sostanze chimiche, ma i prodotti di qualità usano ingredienti testati e approvati clinicamente per l’uso sul cuoio capelluto. Usate prodotti per capelli delle marche testate clinicamente e approvate dai consumatori. Se usate creme, gel e cere di bassa qualità non c’è garanzia che i capelli si manterrano sani per tanto tempo.

 

Troppi prodotti causano calvizie falso mito

 

10. Problemi di circolazione

Ultimo ma non meno importante, sfatiamo anche questo mito che si sta facendo strada tra le possibili cause di caduta dei capelli. Avete sentito che problemi di circolazione causano calvizie. In realtà è proprio il contrario! Se si perdono i capelli, si potrebbe andare incontro a problemi di circolazione soprattutto nella zona del capo. Perciò non possiamo dire che questa sia una causa della calvizie maschile o femminile.

 

È normale credere a quello che ci viene detto, speriamo comunque che dopo aver letto questo blog abbiate più chiare in testa quali sono le cause che portano alla calvizie.

 

Trovare una soluzione alla calvizie – protesi di capelli

 

Se soffrite per la caduta dei capelli e non sapete come fare per essere sempre al top, non buttatevi subito sull’intervento chirurgico. L’infoltimento capillare chirurgico è costoso e causa complicazioni nel tempo. Il miglior consiglio è quello di optare per una protesi di capelli non chirurgica. Le nostre protesi (o parrucche) sono fatte con capelli 100% veri naturali. Contattate Lordhair e acquistate la vostra prima protesi in capelli 100% umani oggi.

 

Seguite Lordhair su Pinterest e guardate quali parrucche ha da offrirvi, i prezzi e i consigli di stile dei nostri esperti.