I materiali di base comunemente usati per realizzare gli impianti capillari possono essere suddivisi in tre categorie:

 

1) Lace (Pizzo)

 

2) Poly-Lace

3) Poly

Lace

Le protesi di capelli realizzate in Lace sono tra le più diffuse, famose per le seguenti caratteristiche: leggerezza, traspirabilita' e straordinario effetto naturale dell'attaccatura frontale. Un impianto realizzato completamente in Lace può essere realizzato utilizzando diversi tipi di Lace che donano una maggior durata.

Poly-Lace

Se ciò che desiderate è un look del tutto naturale e una lunga durata dell’impianto, vi consigliamo la combinazione dei seguenti materiali: Poly e Lace. Il Lace viene utilizzato per realizzare la parte frontale (l’attaccatura) mentre il poly viene utilizzato in sommità e sul retro. Questo tipo di impianto gode di maggior durata e resistenza.

Poly

Le protesi di capelli realizzate completamente in Poly sono famose per la loro ottima durata. L’unico svantaggio è rappresentato dal fatto che non sono traspiranti. Indossare un impianto in poly in un clima umido e caldo potrebbe risultare complicato e non comodo.