Anche con tutti i soldi e l’influenza, le celebrità non sono immuni alla caduta di capelli e cavizie. Gli attori di Hollywood fanno ogni tipo di esperimento per nascondere tutti i loro difetti, siano essi diradamento, calvizie o caduta di capelli dovuta a medicinali. Qui ci sono 15 celebrità maschili che stanno convivendo con perdita di capelli e calizie già da molto tempo.

 

 1.   Charlie Sheen

L’attore conosciuto per il suo tempo comico, presenza scenica e stile di vita sfarzoso è amato da tutti. Appare sempre in modo impeccabile davanti al mondo, ma avendo talmente tante videocamere puntate addosso, anche i più piccoli difetti possono essere catturati. Ci sono molte foto che lo rappresentano con uno stile di capelli diverso ogni giorno. Questo è un indicatore ovvio che i suoi capelli non sono veri. Si dice che si metta toupet per nascondere la stempiatura e il diradamento dei capelli. Guardate voi stessi.

 

charlie sheen

 

 2.   Ben Affleck

Il grande talento di Hollywood, Ben Affleck, ci ha regalato film straordinari come Triple Frontier, Justice League e The Accountant. Diversamente dal successo, i capelli non sembra stiano aumentando. I paparazzi l’hanno ritratto più volte con capelli grigi e stempiato. Più recentemente sembrerebbe che la celebrità di Hollywood si sia sottoposta a un trapianto di capelli per recuperare l’aspetto che aveva un tempo.

 

Ben Affleck 

 

 3.   Matthew McConaughey

L’Uomo Affascinante non può essere immaginato senza capelli. Ma come sarebbe se la perdita di capelli di Matthew fosse realtà? Questo attore americano con un seguito di fan innumerevole ha scioccato tutti quando ha iniziato a mostrare sintomi di calvizie maschile. Evidentemente, per una star di Hollywood dell’entità di Matthew McConaughey, la calvizie era un NO categorico e l’attore è probabilmente andato sotto i ferri per riprendersi ciò che aveva perso.

 

Matthew McConaughey

 

 4.   Robert Pattinson

Robert Pattinson, che ha fatto strage di cuori in Twilight ha detto lui stesso in un’intervista che nell’ultimo film della saga indossava un sistema tricologico. Questa celebrità ha confessato che l'obbligo di avere sempre capelli perfetti lo ha portato a usare troppi prodotti chimici e tinte che si sono rivelate una grossa perdita per la sua testa. Ora sapete cosa non dovete fare ai capelli!

 

Robert Pattinson

 

 5.   Chuck Norris

L’attore americano maestro di arti marziali Chuck Norris ha iniziato ad apparire sullo schermo con i primi sintomi di calvizie maschile. Il fatto che usi parrucche per coprirla è ormai largamente accettato. Questa celebrità ha ottenuto molto successo nei suoi anni di gloria, ma sembra anche che come i suoi anni di gloria, anche i suoi capelli stiano svanendo. Bisognerebbe solo incolpare l’età per questo, ma il fatto è che è una delle più grandi celebrità di Hollywood che fa fronte alla calvizie.

 

Chuck Norris

 

 6.   Jude Law

David Jude Heyworth Law è molto conosciuto per i suoi ruoli in film di successo come Captain Marvel e L’amore non va in vacanza. Nonostante il suo talento recitativo sia impressionanate e tutto il mondo di Hollywood non abbia niente da discutere al rigaurdo, si discute invece della sua calvizie. Con lo stempiamento e il diradamento dei capelli, sta diventando pian piano pelato, ma Jude Law sa come abbracciare questa sua caratteristica e non si è mai preoccupato di nasconderla.

 

Jude Law

 

 7.   John Travolta

Dobbiamo veramente presentarvi questa leggenda che porta i capelli tagliati a zero e dice che “si sta benissimo”? Il suo portamento è sempre stato impeccabile. All’inizio del 2019, ha postato una foto su Instagram mostrando il suo nuovo look e abbracciando la sua calvizie. Essere calvi è magnifico se vi portate con fierezza e l’assenza di capelli non vi demoralizza. Se lo fa, beh, non c’è nulla di male a indossare un impianto di capelli.

 

John Travolta

 

 8.   Daniel Graig

Dopo aver girato film spettacolari come Skyfall, Spectre e il prossimo Bond 25, è nella lista degli attori più talentuosi e di successo di tutti i tempi. La sua carriera di attore non potrà essere contrastata da nulla, né che si tratti della sua calvizie, né qualsiasi altra cosa. Con il tempo abbiamo visto la sua stempiatura. I capelli ai lati sono ancora in ottime condizioni, ma è chiaramente visibile la graduale calvizie che affligge questa celebrità di hollywood.

 

Daniel Craig

 

 9.   Jon Cryer

Chi non conosce Jon Cryer di Due uomini e mezzo che ci ha fatto ridere fino alle lacrime? L’attore americano e regista televisivo ha confessato in un’intervista di portare parrucche e impianti capillari per coprire la sua calvizie quando appare in pubblico, nelle sitcom e nei film. Ha parlato del suo problema follicolare durante un’intervista, è stato molto coraggioso!

 

Jon Cryer

 

10. Jason Alexander

Jason è un famoso doppiatore, cantante, comico e regista, conosciuto soprattuto per il suo ruolo come George Louis Costanza nella sitcom Seinfeld. La sua calvizie è apparsa quando aveva solo 30 anni. Per molti anni, questo artista di Hollywood ha fatto le sue apparizioni in pubblico con i capelli tagliati a zero, fino all’età di 54 anni, quando ha deciso di iniziare a portare una protesi di capelli.

 

Jason Alexander

 

11. Kevin James

Kevin George Knipfing, che è anche conosciuto per il suo nome d’arte Kevin James, non ci delude mai e ci fa sempre ridere con le sue doti di recitazione. Circolavano voci sulla perdita di capelli di questo attore di Hollywood durante le riprese di King of Queens. Si dice che abbia indossato toupet e parrucche per le scene della serie. Dopo le riprese, anche le sue apparizioni pubbliche l’hanno mostrato con capelli diradati e un taglio corto.

 

Kevin James

 

12. Jeremy Piven

Con milioni di fan che lo seguono per il suo talento e per la sua personalità affascinante, Jeremy Piven ha iniziato con ruoli più marginali in sitcom come Ellen e Seinfeld, fino ad arrivare a personaggi protagonisti in serie come Entourage. Si è sempre mostrato sullo schermo con il suo viso stempiato e un taglio corto, sapendo che la sua firma è proprio la sua calvizie.

 

 Jeremy Piven

 

13. Brendan Fraser

Quando è uscita La Mummia, Brendan Fraser si è attirato molte attenzioni per i suoi capelli lunghi e luminosi. Purtroppo questo apprezzamento non è potuto durare a lungo. Chiamatelo fattore età o genetica, la star di Holliwood ha iniziato a perdere capelli dopo i 45 anni. La perdita di capelli dell’attore è stata uno shock per i suoi fan che erano abituati a vederlo con una bella testa folta. Ci dispiace molto per questa perdita :(

 

Brendan Fraser

 

14. Jay Leno

Questo caso è un po’ diverso. Per un uomo sui sessanta, è praticamente impossibile avere capelli perfetti. La calvizie di Jay Leno venne scoperta quando una telecamera catturò la sua immagine mentre si metteva un sistema tricologico. Si diffuse così la notizia che stesse coprendo la sua calvizie con parrucche e toupet perfettamente impercettibili, come quelle di Lordhair, in capelli 100% veri.

 

Jay Leno

 

15. Nicolas Cage

L’attore premio Oscar Nicolas Cage è risaputo stia perdendo i capelli. Il suo è l’ennesimo caso di calvizie maschile a Hollywood. Le zone pelate della sua testa sono talmente chiare che alcune delle immagini sono diventate virali e sono state condivise ampiamente sui social media. Tagliate corto le critiche a questo attore elegantissimo, gente! Alla fine, è solo un uomo che mostra i segni dell’età.

 

Nicolas Cage

 

E con Cage si conclude la nostra lista di attori di Hollywood con calvizie!

 

Gli attori di Hollywood si preoccupano molto del loro aspetto fisico e non gli importa spendere decine di migliaia di dollari per rinsanire dalla perdita di capelli. Infatti, la caduta dei capelli colpisce tutti e queste celebrità non sono diverse da noi.

 

Volete scoprire un modo più economico per fronteggiare la calvizie maschile e la perdita di capelli dovuta all’età? Cerca nel nostro catalogo di impianti capillari e parrucche per uomini e trovate la soluzione migliore per voi.

 

Seguite Lordhair su Tumblr per aggiornamenti sulla cura, nuovi prodotti e tanto altro.