Indossare la parrucca nel quotidiano è diventata un’abitudine sorprendentemente comune. Non c’è da stupirsi che le vendite siano incrementate del 6% tra il 2011 e il 2016. Sebbene le parrucche siano diventate cruciali nella moda, i sistemi tricologici (o capillari) stanno ottenendo sempre più fama come validi sostituti ai trapianti di capelli nei soggetti che soffrono di calvizie. Sia che si indossino parrucche per moda o per calvizie, il risultato finale è lo stesso: un look fenomenale.

Con una grande varietà di parrucche da tutti i giorni disponibili sul mercato, non è facile scegliere la migliore. Bisogna essere ponderati, non dimenticate che i capelli sono una parte importantissima dell’aspetto. Oltre all’apparenza, è importante pensare allo stile, la qualità, la resistenza, i materiali, il colore e la densità dei capelli...

 

Dopo questa breve introduzione al mondo dei sistemi tricologici e toupet, Lordhair ha preparato per voi una lista di 10 cose da ricordare prima di procedere all’acquisto di una parrucca quotidiana.

 

Parrucca da tutti i giorni

1. Budget

Prima di tutto, sfatiamo un mito.

Le parrucche da tutti i giorni non sono un peso per il portafoglio. Non bisogna fare l’errore di pensare che sistemi capillari quotidiani di qualità abbiano costi esageratamente elevati. Esistono parrucche di alta qualità perfettamente accessibili. Quello che si deve fare è una ricerca generale e parlare con i migliori fornitori di impianti capillari. Ricordate che le protesi di capelli hanno una durata che va dai tre ai cinque mesi e che perciò sarà necessario acquistare di nuovo in seguito.

Noi di Lordhair offriamo un’ampia gamma di parrucche, toupet e sistemi di capelli da portare tutti i giorni a prezzi ragionevoli. Sono i prodotti perfetti in termini di comfort e leggerezza sul portafoglio.

 

2. Misura della testa

Sembra ovvio, ma non lo è. Sono molte le persone che comprano erroneamente parrucche più grandi o più piccole. Se il sistema capillare è troppo stretto o troppo largo, la resa non sarà naturale, oltre a risultare scomodo e a provocare irritazioni sullo scalpo nel lungo periodo. Non è una sensazione che si vuole provare, soprattutto quando si inizia a indossare una parrucca, giusto? Consigliamo quindi di prendere le misure giuste dello scalpo e comprare la parrucca di conseguenza.

 

3. Tipologia di capelli

Esistono parrucche con diverse qualità di capelli e ognuno deve scegliere quella che va meglio per sé. Ogni tipologia ha pro e contro. La scelta della parrucca o sistema capillare dipende da quale è meglio indossare per la nostra routine quotidiana. Qui sotto presentiamo tre tipologie di capelli:

Parrucche in capelli veri. La resa e la sensazione date da questo tipo di parrucche quotidiane è estremamente naturale. Essendo costituite da veri capelli umani, possono essere pettinate a piacimento e la cura è più o meno la stessa che si dà ai capelli veri naturali. È necessario curare di più l’aspetto del balsamo, oltre a quello del lavaggio e della spazzolatura, poiché i capelli privati del loro olio naturale tendono inevitabilmente alla disidratazione. Inoltre, se si vuole che il proprio impianto capillare duri a lungo, è importante proteggerli dall’umidità e dalla polvere.

Parrucche sintetiche. Queste parrucche sono costituite da capelli artificiali. Molti pensano che le parrucche in capelli sintetici non possano avere una resa naturale, ma non è questo il caso. È difficile notare la differenza tra un sistema di capelli artificiali di alta qualità e uno di capelli veri, a meno che non siano esaminati da vicino. Le prime hanno la tendenza a mantenere la forma per un periodo più lungo e necessitano di pochissima cura. Le parrucche sintetiche devono essere tenute lontane dalle fonti di calore, poiché potrebbero venirne facilmente danneggiate.

Parrucche sintetiche resistenti al calore. Queste parrucche sono resistenti al calore e possono sopportare temperature fino a un massimo di 170 °C. Per coloro che sono abituati a usare la piastra o arricciacapelli, questa tipologia è la migliore. Come le parrucche in capelli sintetici normali, mantengono bene lo stile e hanno bisogno di poca manutenzione

 

4. Tipo di base

La selezione del tipo di base deve essere fatta secondo le caratteristiche della parte dello scalpo che deve essere coperta. La vasta scelta comprende anche: parrucche con calotta intera, lace frontale e monofilamento. È sempre consigliabile avere una parrucca con calotta intera nell’armadio, perché è una soluzione totale e una copertura completa per la testa che uniforma tutti i capelli. Per chi soffre di caduta dei capelli e calvizie, la calotta intera è sovente la scelta migliore.

 

5. Pettinatura

Se si parla di parrucche si deve parlare anche di stile. È necessario, scegliere una pettinatura che vi stia bene. Ne esiste un’ampia scelta: capelli lisci, scompigliati, ricci o qualsiasi altra cosa stiate cercando. Con una parrucca è facile copiare gli stili delle celebrità ogni giorno. Possiamo affermare con certezza che molte celebrità di Hollywood ricorrono all’uso di sistemi capillari per salvaguardare il proprio stile. Se volete saperne di più andate a leggere questo articolo Perdita di Capelli: 15 Celebrità che ne Soffrono.

 

6. Lunghezza

Non serve dire che i capelli delle parrucche non crescono come i capelli naturali. Non crescono affatto, in effetti. Per questo motivo è molto importante scegliere bene la lunghezza dei capelli prima di fare l’ordine. Dopo avere acquistato la parrucca, non si può più tornare indietro. La lunghezza dei capelli rimarrà quella. Quello che consigliamo sempre è di scegliere capelli leggermente più lunghi per poi aggiustarli a piacimento.

 

Parrucca quotidiana - come fare

 

7. Colore dei capelli

Prima abbiamo parlato di stile, come lo stile anche il colore è il punto forte dei capelli. Le parrucche possono venire tinte come si vuole, ma la scelta potrebbe risultare difficile quando si hanno così tante opzioni davanti. Il consiglio che ci sentiamo di darvi è scegliere il colore originale dei capelli o una tinta che vi doni. Siete in cerca di ispirazioni per il colore? Leggete questo nostro blog con idee alla moda per il 2019.

 

8. Stile di vita

Qualcuno di certo si domanderà cosa centra lo stile di vita con la scelta di un impianto tricologico. Lasciateci proprio dire che si può capire molto di una persona dai suoi capelli. Difficilmente qualcuno con una cresta multicolore fa il venditore in una grossa azienda e non è possibile avere una capigliatura sobria se si è parte di una band punk-rock. I capelli devono essere consoni al proprio stile di vita, così come alla propria profesisone. Oltre a questo è bene tenere in mente che se si fa tanto sport o se si suda molto bisognerà scegliere una parrucca traspirante e facile da pulire. Considerare bene le proprie abitudini quotidiane, oltre al lavoro prima dell’acquisto è un ottimo metro di valutazione per capire quale sia il sistema capillare migliore.

 

9. Cura dei capelli

Prima di procedere all’acquisto della vostra prima protesi di capelli, è bene tenere a mente che esse necessitano di un certo tipo di manutenzione. Se volete capelli umani veri, ci sarà bisogno di un’attenzione maggiore nel mantenimento: shampoo biologico, balsamo, olio da usare regolarmente, oltre a proteggerli da polvere e calore. Anche i capelli sintetici hanno bisogno dei dovuti trattamenti, anche se minori. Per saperne di più cliccate qui

Oltre ai capelli, anche la base non può essere dimenticata e deve essere lavata delicatamente.

 

10. Riparazioni

Controllate sempre il listino dei prezzi dell’azienda dalla quale comprate la parrucca. È molto importante che offra anche un servizio di riparazione poiché indossandola ogni giorno è facile che si strappi o si deteriori in alcuni punti. Il servizio di riparazione dovrebbe includere il rinfoltimento di capelli, la rimozione della parte di base in eccesso e altri servizi di pulizia. Acquistate il sistema capillare da distributori di parrucche e toupet attendibili, così che vi possiate fidare anche della riparazione.

 

Lordhair offre ai suoi clienti anche un servizio di riparazioni con l’intento di mantenere la qualità delle parrucche e la loro durabilità.

 

Risultati parrucca da tutti i giorni 

 

Iniziare a portare parrucche quotidianamente

Sopra trovate le 10 cose da sapere prima di comprare una parrucca. Avete ancora quesiti sull’acquisto di parrucche o sistemi di capelli per tutti i giorni? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o scriveteci un’e-mail a support@lordhair.com.

Lordhair propone diverse soluzioni di rinfoltimento capillare non chirurgico per uomini e donne che soffrono a causa di calvizie dovuta all’età o a problemi clinici. Per trovare la parrucca che sta meglio su quel viso straordinario che vi ritrovate, date un’occhiata al nostro catalogo di parrucche e sistemi tricologici quotidiani.